Blog

kamut
KAMUT: Business, Benefici e Miti da Sfatare

Sono un goloso… in casa mia, per esempio, non mancano mai grissini artigianali a tutti i gusti. Li abbino con salumi e formaggi di ogni tipo. Ultimamente però ho notato come nel nostro paese ci sia stato un incredibile incremento di prodotti da forno realizzati con il...

marmellata_radioattiva
Una Marmellata Biologica… Radioattiva

Da Il Sole-24 Ore: TOKYO – “Tutte le confezioni di marmellate ai mirtilli provenienti dall'Italia sono bloccate alle dogane giapponesi, dopo il ritiro dal commercio a Tokyo di oltre 5mila barattoli di marmellata prodotta da una azienda veneta, in cui è stata riscontrata la presenza...

acqua minerale arsenico
ARSENICO NELL’ACQUA MINERALE: QUANTITA’ PER MARCA

Il sito klikkapromo.it riporta un interessantissimo articolo dedicato ai livelli d’arsenico contenuto nelle acque minerali in vendita sul territorio italiano. Mentre in Europa si discute se il limite di arsenico nell’acqua debba essere 10 o 20 microgrammi per litro, i medici sono perentori: ”L'arsenico non...

Risotto alla milanese secondo Carlo Emilio Gadda
Risotto alla milanese secondo Carlo Emilio Gadda

Nel racconto di Carlo Emilio Gadda (14/11/1893-21/05/1973), tratto dalla rivista aziendale “Il gatto selvatico” (ottobre 1959) è descritto in tutti i particolari il risotto alla milanese. Come spesso in letteratura, il cibo fa parte del racconto. In questo caso il risotto è il protagonista del racconto.Non c'erano blog...

Logo APCI
Collaborazione con APCI

Ecco le ricette realizzate in collaborazione con APCI (Associazione Professionale Cuochi Italiani):Fonduta di Toma di Giaveno con fagioli del Purgatorio bio e confettura di cipolle rosseHumus di Ceci bio con salsa Tahina e olio evoLinguine all’uovo con bottarga di tonno dolce, peperoncino in olio evo...

food sharing
Il food sharing contro gli sprechi

Secondo i dati del Rapporto 2014 Waste watcher - Knowledge for Expo, in Italia ogni nucleo famigliare butta in media 35 chili di alimenti ogni anno, per un valore complessivo di 8,1 miliardi di euro. Come possiamo porre rimedio a questo spreco alimentare? La soluzione...

ogm
OGM sì, OGM no

OGM si, OGM no: una questione complessa, dove intervengono molti elementi: - il problema della fame nel mondo e della accessibilità del cibo, ma che in sostanza rimanda al problema della ridistribuzione della ricchezza del mondo; - la necessità di un’etichettatura chiara...