Polpettine finger food di tacchino e ricotta||Contest chef in Radio

Polpettine finger food di tacchino e ricotta

08/10/2013 Polpettine finger food di tacchino e ricotta||Contest chef in Radio

Polpettine finger food di tacchino e ricotta

Polpettine finger food di tacchino e ricotta

Mirella del blog cucina e altre passioni…, partecipando al contest di Chef in Radio, un programma condotto da Manuj, in onda su Radio Reporter97.it ogni sabato dalle ore 11:00 alle ore 13:00, ci delizia con una golosa ricetta finger food.

Mirella propone, per il suo finger food buffet, delle polpettine finger food di tacchino e ricotta.

Mirella ha utilizzato i piattini finger food bianchi, che sono in vendita on line sull’e-shop di Atmosfera Italiana.

Nell’e-shop di Atmosfera Italiana sono anche in vendita on line contenitori finger food diversi tra loro, sia di forma che di colore.

Se vi piace qualcuno di questi prodotti, potete cliccare il “Mi Piace” nelle pagine dell’e-commerce a loro dedicate.

Ecco la ricetta di Mirella…

INGREDIENTI:
350 gr. di macinato di tacchino
150 gr. di ricotta di pecora
1 costa di sedano
1/2 cipolla
1 carota
2 cucchiai di parmigiano
(io consiglio un parmigiano reggiano Bonat Riserva Speciale 3 anni – N.d.r.)
5 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio d’olio evo
(io consiglio un olio umbro extravergine d’oliva, mono-cultivar, qualità moraioloN.d.r.)
2-3 acciughe sott’olio
(io consiglio delle acciughe a filetti 80 gr. – N.d.r.)
sale
pepe

Polpettine finger food di tacchino e ricotta

Polpettine finger food di tacchino e ricotta

PREPARAZIONE:
Sminuzzate la carota, il sedano e la cipolla nel frullatore.
Aggiungete a filo l’olio extravergine d’oliva fino ad ottenere una crema non troppo fine.
Mettete in una ciotola la carne di tacchino ed aggiungete la cremina di verdure appena preparata.
Successivamente aggiungete anche la ricotta, 2 acciughe che andrete a sminuzzare sul momento, il parmigiano e 3 cucchiai di pangrattato.
Aggiustate di sale e pepe a piacere.
Amalgamate il composto, se lo sentite troppo morbido aggiungete un altro cucchiaio di pangrattato.
Formate delle palline con il composto e passatele nel pangrattato avanzato.
Friggete la palline in olio ben caldo ed adagiatele su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
Eccole pronte, l’esterno è croccante e l’interno rimane morbido, la ricotta conferisce un particolare sapore che difficilmente è imitabile con altri ingredienti.
Buon Appetito!

APERIJ

La ricetta è stata trasmessa sabato 28 settembre 2013 e Manuj ha intervistato Mirella, in diretta telefonica durante il programma.

(Bionda)

No Comments

Post A Comment